Step8 - Accertamento della gravidanza

Trascorsi circa 10 giorni dal trasferimento dell’embrione in utero, l’esito del trattamento viene in un primo momento verificato tramite il dosaggio del ß-HCG, un ormone prodotto dall’embrione che si è impiantato, per stabilire se una gravidanza è iniziata. Se il test è positivo viene ripetuto per controllare l’evoluzione della gravidanza. La prima ecografia è prevista alla 6-7 settimana post-transfer. Sarà visibile all'ecografia un'immagine liquida nella cavità uterina (il sacco gestazionale), nel quale comparirà un'eco embrionale che diventa pulsatile (attività cardiaca). La gravidanza biochimica è una gravidanza che viene rilevata solo dalla positività transitoria del ß-HCG. La gravidanza clinica è definita dalla visualizzazione del sacco gestazionale all'ecografia.

All’esito positivo della visita ginecologica di controllo, la donna ha concluso il suo percorso e si farà seguire dal suo ginecologo di fiducia. E’ importante, però, che GENOMA Procreazione conosca gli esiti della gravidanza e del parto: questi dati permettono una valutazione oggettiva dell’efficacia e della sicurezza delle tecniche. Il fine è quello di tutelare la salute di tutti, in primo luogo delle donne e dei bambini.

Condividi

Tags