Il percorso per il paziente

Il percorso GENOMA Procreazione prevede che tutti i trattamenti di procreazione medicalmente assistita (PMA) di secondo livello (FIVET, ICSI, IMSI) siano proposti     gratuitamente in associazione alla PGS, che consente di valutare l’embrione non solo in base all’aspetto morfologico, ma anche in base   al suo assetto cromosomico. Tale procedura diagnostica è denominata EmbryoSafe .

I pazienti che richiedono l'accesso a tale opzione diagnostica inizieranno un trattamento di PMA, che permetterà il recupero degli ovociti da fertilizzare con gli spermatozoi paterni. Una volta ottenuta la fertilizzazione, dagli embrioni, si preleveranno alcune cellule (blastomeri) il cui DNA verrà analizzato con la tecnica array-CGH, al fine di valutarne il relativo assetto cromosomico e quindi determinarne lo stato di salute.

Nella valutazione dello stato di salute dell’embrione  mediante  tecnica  array-CGH,  la biopsia dell’embrione (prelievo delle cellule utilizzate per l’esame genetico) viene effettuata allo stadio di blastocisti (day 5). L’intera procedura di analisi viene solitamente completata entro 12-24h dalla biopsia, in tempo utile per effettuare il transfer su ciclo “fresco”.

Ogni trattamento di PMA verrà, inoltre,  integrato gratuitamente anche dal test EmbryoIdentity , che consiste nella determinazione del profilo del DNA dell’embrione ed il relativo confronto con il DNA della coppia, al fine di verificare la derivazione genetica dell’embrione dalla coppia a cui si effettuerà il relativo trasferimento in utero, emettendo una certificazione di identità e di origine. La finalità del test EmbryoIdentity quella di eliminare il rischio di errore umano nel corso delle varie fasi del trattamento di PMA.

Di seguito vengono riassunte le diverse fasi del percorso GENOMA Procreazione:

STEP 1: Colloquio informativo gratuito
STEP 2: Prima visita con il team di PMA
STEP 3: Esecuzione esami clinici
STEP 4: Trattamento di PMA
                - Fase 1: Inizio della stimolazione ovarica
                - Fase 2: Prelievo dei gameti e fecondazione
                - Fase 3: Coltura in vitro degli embrioni fino allo stadio di blastocisti
STEP 5: Biopsia dell’embrione allo stadio di blastocisti
STEP 6: Analisi cromosomica (EmbryoSafe) e genetica (EmbryoIdentity) degli embrioni
STEP 7: Trasferimento degli embrioni in utero
STEP 8: Accertamento della gravidanza

Condividi

Tags